Cosa facciamo

L’Ufficio delle pubblicazioni pubblica quotidianamente la Gazzetta ufficiale dell’Unione europea nelle 23 lingue ufficiali dell’UE

L’Ufficio delle pubblicazioni pubblica quotidianamente la Gazzetta ufficiale dell’Unione europea nelle 23 lingue ufficiali dell’UE (24 quando è necessario pubblicare atti anche in lingua irlandese).

A partire dal 1º luglio 2013, l’edizione elettronica della GU (e-GU) è considerata autentica e produce effetti legali (regolamento (UE) n. 216/2013).

Ogni anno, l’Ufficio delle pubblicazioni produce numerose pubblicazioni nell’ambito delle politiche e delle attività di comunicazione delle istituzioni e degli altri organismi dell’UE e le rende disponibili in formato cartaceo o elettronico.

Ogni anno, l’Ufficio delle pubblicazioni produce numerose pubblicazioni nell’ambito delle politiche e delle attività di comunicazione delle istituzioni e degli altri organismi dell’UE e le rende disponibili in formato cartaceo o elettronico.

Servizi online

L’Ufficio delle pubblicazioni gestisce diversi siti web che offrono servizi specifici ai cittadini europei:

  • EUR-Lex

    EUR-Lex fornisce accesso gratuito alla normativa dell’Unione europea nelle 23 lingue ufficiali dell’UE (24 quando è richiesto l'irlandese). Permette inoltre di seguire l'iter delle procedure legislative. La banca dati viene aggiornata quotidianamente e contiene più di 3 milioni di voci, compresi alcuni documenti risalenti al 1951.  

    Questo breve video mostra cos'è EUR-Lex e a cosa serve. È in inglese, con sottotitoli nelle 24 lingue dell'UE.

  • Pubblicazioni dell'UE

    Pubblicazioni dell'UE è una biblioteca e libreria online dedicata alle pubblicazioni delle istituzioni e degli altri organismi dell’Unione europea.  

  • Il portale Open Data dell'UE

    Il portale Open Data dell'UE è il punto unico di accesso ai dati delle istituzioni e degli altri organismi dell'Unione europea.

  • TED

    TED (Tenders Electronic Daily) è la versione online del supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea dedicato agli appalti pubblici europei. Ogni giorno vengono pubblicati su TED circa 1 700 avvisi di appalti pubblici.

  • EU Whoiswho

    EU Whoiswho il repertorio elettronico ufficiale dell'Unione europea, elenca i recapiti del personale di tutte le istituzioni e degli altri organismi dell’UE.

  • CORDIS

    CORDIS (il servizio comunitario di informazione in materia di ricerca e sviluppo) è il principale portale pubblico della Commissione europea utilizzato per divulgare informazioni su tutti i progetti di ricerca finanziati dall’UE e i relativi risultati nel senso più ampio del termine.

Strumenti e manuali

  • Il Manuale interistituzionale di convenzioni redazionali contiene norme stilistiche e convenzioni che devono essere seguite da tutti gli organismi e le istituzioni dell’UE, ed esiste nelle 24 lingue ufficiali dell’Unione europea (croato in bozza).

  • Il sito EU Vocabularies dà accesso alle risorse di dati di riferimento relative alle istituzioni e agli organi dell'UE. La raccolta, in costante crescita, comprende vocabolari controllati, quali EuroVoc ed elenchi gerarchici, modelli di dati, ontologie, schemi, ecc. Il sito web agevola la reperibilità e il riutilizzo di questi vocabolari e contribuisce a migliorare lo scambio e il collegamento dei dati.