Decisione di esecuzione (UE) 2020/981 della Commissione del 7 luglio 2020 che modifica l’allegato II della decisione 2007/777/CE per quanto riguarda la voce relativa al Kosovo (Tale designazione non pregiudica le posizioni riguardo allo status ed è in linea con la risoluzione 1244 (1999) dell’UNSC e con il parere della CIG sulla dichiarazione di indipendenza del Kosovo.) nell’elenco dei paesi terzi o parti dei paesi terzi da cui è autorizzata l’introduzione nell’Unione di prodotti a base di carne e di stomaci, vesciche e intestini trattati e l’allegato III di tale decisione per quanto riguarda il modello di certificato per le importazioni da paesi terzi di tali prodotti [notificata con il numero C(2020) 4433] (Testo rilevante ai fini del SEE)