27.7.2012   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 200/19


DECISIONE DEL CONSIGLIO

del 24 luglio 2012

relativa alla nomina di un membro titolare finlandese del Comitato economico e sociale europeo

(2012/438/UE)

IL CONSIGLIO DELL’UNIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea, in particolare l’articolo 302,

vista la proposta del governo finlandese,

visto il parere della Commissione europea,

considerando quanto segue:

(1)

Il 13 settembre 2010 il Consiglio ha adottato la decisione 2010/570/UE, Euratom relativa alla nomina di membri del Comitato economico e sociale europeo per il periodo dal 21 settembre 2010 al 20 settembre 2015 (1).

(2)

Un seggio di membro titolare del Comitato economico e sociale europeo è divenuto vacante a seguito della scadenza del mandato del sig. Reijo PAANANEN,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

Il sig. Pekka RISTELÄ, consulente per gli affari internazionali della SAK (Organizzazione centrale dei sindacati finlandesi) è nominato membro titolare del Comitato economico e sociale europeo per la restante durata del mandato, vale a dire fino al 20 settembre 2015.

Articolo 2

La presente decisione entra in vigore il giorno dell’adozione.

Fatto a Bruxelles, il 24 luglio 2012

Per il Consiglio

Il presidente

A. D. MAVROYIANNIS


(1)  GU L 251 del 25.9.2010, pag. 8.