19.11.2011   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 340/34


Sentenza del Tribunale della funzione pubblica (Prima Sezione) 20 settembre 2011 — De Buggenoms e a./Commissione

(Causa F-45/06 REV)

(Funzione pubblica - Procedura - Domanda di revocazione - Art. 119 del regolamento di procedura del Tribunale - Decisione del Tribunale - Domanda di revocazione relativa a un’ordinanza di cancellazione dal ruolo in esito a rinuncia agli atti - Autorità della cosa giudicata - Assenza - Irricevibilità sollevata d’ufficio)

2011/C 340/68

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrente: Sandrine De Buggenoms e a. (Hoeilaart, Belgio) (rappresentanti: S. Rodrigues, C. Bernard-Glanz e A. Blot, avvocati)

Convenuta: Commissione europea (rappresentanti: J. Currall e G. Berscheid, agenti)

Interveniente a sostegno della convenuta: Consiglio dell’Unione europea (rappresentanti: M. Bauer e J. Herrmann, agenti)

Oggetto

Ricorso di revocazione proposto dal ricorrente avverso l’ordinanza della Prima Sezione del Tribunale della funzione pubblica il 16 settembre 2010, nella causa F-45/06.

Dispositivo

1)

La domanda di revocazione è irricevibile.

2)

Le richiedenti sopporteranno le spese della Commissione europea.

3)

Il Consiglio dell’Unione europea, interveniente in revocazione, sopporterà le proprie spese.