Parti
Motivazione della sentenza
Dispositivo

Parti

Nel procedimento C‑313/10,

avente ad oggetto la domanda di pronuncia pregiudiziale proposta alla Corte, ai sensi dell’articolo 267 TFUE, dal Landesarbeitsgericht Köln (Germania), con decisione 13 aprile 2010, pervenuta in cancelleria il 29 giugno 2010, nella causa

Land Nordrhein-Westfalen

contro

Sylvia Jansen ,

IL PRESIDENTE DELLA SECONDA SEZIONE DELLA CORTE,

sentito l’avvocato generale N. Jääskinen,

ha emesso la seguente

Ordinanza

Motivazione della sentenza

1. Con lettera del 6 ottobre 2011, pervenuta presso la cancelleria della Corte il 13 ottobre 2011, il Landesarbeitsgericht Köln ha informato la Corte che il procedimento principale era divenuto privo di oggetto e che, di conseguenza, ritirava la sua domanda di pronuncia pregiudiziale.

2. In tale contesto si deve disporre la cancellazione della presente causa dal ruolo della Corte.

3. Nei confronti delle parti nella causa principale il presente procedimento costituisce un incidente sollevato dinanzi al giudice nazionale, cui spetta quindi statuire sulle spese. Le spese sostenute da altri soggetti per presentare osservazioni alla Corte non possono dar luogo a rifusione.

Dispositivo

Per questi motivi, il presidente della Seconda Sezione della Corte così provvede:

La causa C‑313/10 è cancellata dal ruolo della Corte.

Lussemburgo, 25 ottobre 2011