Interrogazione scritta E-2341/04 di Rolandas Pavilionis (UEN) al Consiglio. Riforme linguistiche dovute all'utilizzo della parola euro e competenza grammaticale di diversi milioni di cittadini europei