Interrogazione scritta n. 51 dell'on. de la Malène e risposta della Commissione della Comunità Economica Europea