Causa C-689/19 P: Sentenza della Corte (Decima Sezione) del 25 febbraio 2021 — VodafoneZiggo Group BV / Commissione europea (Impugnazione – Reti e servizi di comunicazione elettronica – Direttiva 2002/21/CE, come modificata dalla direttiva 2009/140/CE – Consolidamento del mercato interno delle comunicazioni elettroniche – Articolo 7, paragrafi 3 e 7 – Progetto di misura reso accessibile dall’autorità nazionale di regolamentazione – Mercato della fornitura all’ingrosso di accesso fisso ai Paesi Bassi – Significativo potere di mercato congiunto – Osservazioni della Commissione europea comunicate all’autorità nazionale di regolamentazione – Obbligo dell’autorità nazionale di regolamentazione di tenerne la massima considerazione – Portata – Articolo 263 TFUE – Ricorso di annullamento – Ricevibilità – Atto impugnabile – Articolo 47 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea)