Causa T-827/14: Sentenza del Tribunale del 13 dicembre 2018 — Deutsche Telekom / Commissione («Concorrenza — Abuso di posizione dominante — Mercato slovacco dei servizi di telecomunicazione a banda larga — Accesso da parte di imprese terze alla “rete locale” dell’operatore storico in tale mercato — Decisione che constata una violazione dell’articolo 102 TFUE e dell’articolo 54 dell’accordo SEE — Infrazione unica e continuata — Nozione di “abuso” — Diniego di accesso — Compressione dei margini — Calcolo della compressione dei margini — Criterio del concorrente altrettanto efficiente — Diritti della difesa — Imputazione alla società controllante dell’infrazione commessa dalla sua controllata — Influenza determinante della società controllante sulla politica commerciale della controllata — Esercizio effettivo — Onere della prova — Calcolo dell’importo dell’ammenda — Orientamenti per il calcolo dell’importo delle ammende del 2006 — Ammenda distinta inflitta unicamente alla società controllante a titolo di recidiva e dell’applicazione di un coefficiente moltiplicatore a fini deterrenti»)