Causa C-81/12: Sentenza della Corte (Terza Sezione) del 25 aprile 2013 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Curtea de Apel București — Romania) — Asociația ACCEPT/Consiliul Național pentru Combaterea Discriminării (Politica sociale — Parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro — Direttiva 2000/78/CE — Articoli 2, paragrafo 2, lettera a), 10, paragrafo 1, e 17 — Divieto di discriminazione fondate sulle tendenze sessuali — Nozione di «fatti sulla base dei quali si può argomentare che sussiste discriminazione» — Adattamento dell’onere della prova — Sanzioni effettive, proporzionate e dissuasive — Persona che si presenta e viene percepita dall’opinione pubblica come il dirigente di una squadra di calcio professionistica — Dichiarazioni pubbliche con cui si esclude l’ingaggio di un calciatore presentato come omossessuale)