INTERROGAZIONE SCRITTA E-4099/00 di Bart Staes (Verts/ALE) al Consiglio. Discriminazione linguistica nell'Unione europea.